Home / Articoli / Un privato finanzia la nuova casa di riposo







Pescara. La Casa di Riposo di Via Arapietra riprenderà presto la sua funzionalità grazie ad un piano di ristrutturazione previsto dal Comune che vede coinvolta la stessa istituzione e un soggetto privato: il costo dell’opera , pari ad un milione e mezzo, verra’ in parte coperto dal Comune e in parte dal finanziatore privato che, a fronte dell’esborso di 800 mila € si occupera’ dell’esecuzione materiale della ristrutturazione e ne curerà la gestione per almeno 3 lustri.

 

 

Per contro il Comune ha messo nell’accordo la possibilità di riservarsi dai 13 ai 20 posti letto da assegnare tramite graduatorie ad anziani che esso indichera’ lasciando i rimanenti posti  con un’assegnazione a discrezione del privato.

 

 

Risolti tutti i nodi procedurali l’intervento dovrebbe iniziare prima dell’estate. La casa di riposo era gia’ stata oggetto di un progetto di ristrutturazione che pero’ si era arenato in poco tempo a causa di diatribe sorte fra il committente e le varie ditte appaltatrici che, a detta del comune, non avevano eseguito i lavori ad opera d’arte. Il tutto quindi e’ finito nelle aule dei tribunali. Speriamo che questa volta il finale sia diverso.


Esprimi il tuo gradimento riguardo l'articolo "Un privato finanzia la nuova casa di riposo" con un voto: 

Loading...