Home / Articoli / Nuovo impiego della vecchia colonia come casa di riposo







Civo, Sondrio.   E’ pronto il progetto esecutivo della nuova casa di riposo di Roncaglia che vedrà l’inizio dei lavori in primavera e la consegna della nuova struttura entro il 2015. E’ stato riproposto il plastico che era gia’ stato preso in esame nella primavera del 2012. La nuova costruzione  andrà ad integrarsi con l’aspetto delle costruzioni del luogo adattandosi all’architettura locale. L’intero complesso sarà composto principalmente da due nuclei : l’ Rsa, che disporrà di 40 letti e la  casa di cura anch’essa dotata di altrettanti posti letto e locali annessi.

 

 

La decisione di posizionare la casa di riposo a Sud e’ nata dal presupposto che gli ospiti vi soggiorneranno per lunghi periodi e quindi avranno l’esigenza di una piena esposizione soliva e di un accesso diretto all’aperto da tutte le camere. La struttura a nord invece  conterrà i due nuclei della Casa di cura sugli ultimi due piani. Il piano inferiore dello stesso edificio verrà impiegato invece  per ospitare vani tecnici, spogliatoi, depositi, lavanderia e alcuni locali pubblici utilizzati sia dalla Casa di cura che dalla Rsa.  Il piano di ingresso verrà utilizzato per i locali amministrativi, gli ambulatori, la cucina e vani annessi. Al piano interrato, infine, si troveranno i parcheggi coperti a servizio delle due strutture assistenziali.

 

 


Esprimi il tuo gradimento riguardo l'articolo "Nuovo impiego della vecchia colonia come casa di riposo" con un voto: 

Loading...