Home / Articoli / Casa di riposo Abusiva







Trapani. La Polizia, nella mattinata di ieri, ha eseguito un blitz in un’abitazione provata dove una donna trapanese gia’ da tempo gestiva una presunta casa di riposo sprovvista dei regolari permessi. Coordinandosi con Vigili Urbani e Servizio Igiene e Ambiente dell’APS si sono fatti aprire la porta trovando ospiti diverse anziane ultra ottantenni  alcune delle quali affette da serie patologie e costrette , lo dicono gli investigatori , a somministrarsi da sole i farmaci di cui necessitano. In seguito agli accertamenti è emerso che ogni ospite della casa di riposo  versava una retta mensile di 1000 euro  alla donna.

 

 

Durante il  sopralluogo delle forse dell’ordine sono emerse diverse carenze igienico sanitarie e la totale assenza degli standard strutturali ed organizzativi e cioe’ la non adeguatezza strutturale per dare ospitalità ad anziani: bagni non a norma,  cucina era sporca, umidità ovunque e intonaci scrostati in diversi punti dell’appartamento. Il blitz  è avvenuto in seguito ad alcune segnalazioni e  le anziane, ospitate nella casa di riposo abusiva, sono state affidate ai parenti